ILARIA CASSANMAGNAGO
Corso 6 - 10 anni

Sono nata nel 1984 e all’età di 15 anni ho iniziato a muovere i miei passi nel teatro. Mentre studiavo sia al liceo che all’università ho frequentato corsi di teatro, lettura espressiva e dizione. Successivamente ho seguito corsi di recitazione, masterclass per attori professionisti, workshop di drammaturgia e di conduzione di laboratori per ragazzi. Tra i miei insegnanti Enrico Roveris, Alessia Vicardi, Dome Bulfaro, Alessandro Conte, Vanessa Korn, Luciano Colavero, Tiziana Bergamaschi, Isabella Cremonesi, Vittorio Vaccaro. Con loro capisco che il teatro per me è un lavoro di artigianato, una “Bottega”, quindi decido di formarmi seguendo gli insegnanti Enrico Roveris, Luca Spadaro, Marco S. Bellocchio, Vittorio Vaccaro, Fabio Zulli e Amedeo Romeo in qualità di assistente per poter apprendere la didattica e la pedagogia teatrale. Ho partecipato ad un progetto di teatro e migrazione promosso dalla regione Basilicata e condotto dal regista Gianluigi Gherzi. Negli ultimi anni ho lavorato alla messa in scena di spettacoli di carattere sociale sul tema del bullismo e della violenza di genere collaborando con diversi attori e scrittori. Da 3 anni lavoro come operatrice di teatro ragazzi nelle scuole dell’infanzia, primarie e medie del territorio milanese e della Brianza. Conduco, inoltre, laboratori di teatro per adulti e per disabili. Collaboro con associazioni culturali in qualità di attrice per spettacoli di teatro sociale. Nella stagione 2017-2018 ho collaborato in qualità di assistente alla regia con Enrico Roveris alla messa in scena di “Schifo” ( spettacolo che ha debuttato al Teatro Binario7 di Monza) e con la compagnia Coperte Strette Teatro per lo spettacolo “Hotel Lausanne” (vincitore next 2017) e “@TIFFANYS- fenomenologia di una storia d’amore”.